Cthulhu For President
L'Alba di una Nuova Era




Esattamente chi è Cthulhu, componente del nostro prossimo Esecutivo?

La migliore risposta a questa domanda si trova nel racconto di H.P.Lovecraft "Il Richiamo Di Cthulhu".
Cthulhu è un'entità mostruosa che giace "morto ma sognante" nella città di R'lyeh, un luogo dalla folle geometria non-euclidea attualmente (e fortunatamente) inabissato nelle profondità dell'Oceano Pacifico.
Cthulhu appare in varie forme mostruose e demoniache fin dai più antichi miti della razza umana, concordi nel considerarlo l'incubo più elementare dell'umanità. Cthulhu è l'alto Sacerdote dei Grandi Antichi, esseri alieni soprannaturali che hanno regnato sulla terra prima del nascere dell'umanità, venerati come dei da alcune incaute persone. E' stato detto che Essi ritorneranno, portando follia a livello mondiale e cieca violenza prima di spazzare finalmente via l'umanità, per sempre.

Ne "Il Richiamo di Cthulhu" il nostro amato leader è descritto con le seguenti parole:
"Sembrava una sorta di mostro, o un simbolo che rappresentasse un mostro, e l'aspetto era quello che solamente una fantasia malata potrebbe concepire. Non sarei infedele allo spirito di quella cosa se dicessi che la mia immaginazione, a volte un po' bizzarra, se la raffigurava contemporaneamente come una piovra, un drago e una caricatura umana. Una testa molle e tetacolata sormontava un corpo grottesco, scaglioso, con ali rudimentali; ma era l'aspetto complessivo che lo rendeva orribile."


E' anche descritto in un'altra maniera qui di seguito:
"Rappresentava un mostro dalla forma vagamente antropomorfa, ma con una testa di piovra il cui volto era costituito da una massa di tentacoli sensori. Il corpo era scaglioso e flaccido, le zampe anteriori e posteriori terminavano in artigli sorprendenti, dalla schiena spuntavano due ali lunghe e strette. La creatura, che sembrava imbevuta di una malvagità innaturale, era gonfia e corpulenta... "



Come si pronuncia il nome del nostro candidato?

Ci sono fondamentalmente tre divere pronuncie di cui sia a conoscenza, altre eventuali sono leggere variazioni di queste.
La pronuncia utilizzata più spesso è quella suggerita dalla Chaosium, produttrice del gioco di ruolo "Call of Cthulhu". Sul retro dei loro prodotti è riportata la frase: "Can you say kuh-THOOL-hoo?". Un'altra pronuncia è quella utilizzata da molti studiosi Lovecraftiani. Essa è basata sulle revisioni ai racconti di HPL dove a Cthulhu ci si riferisce spesso usando "Clooloo" or "Clulu". Infine esiste un compromesso tra le prime due. La "H" è aspirata, sicche il "th" non è come quello in "them" o in "thin", ma è composto da due suoni separati. Le prime quattro lettere della parola sono pronunciate assieme in quello che sembra uno starnuto: "K't'hoo-lhoo".
Secondo H.P.Lovecraft:
"The actual sound - as nearly as human organs could imitate it or human letters record it - may be taken as something like Khlul'-hloo, with the first syllable pronounced gutturally and very thickly.
The best approximation one can make is to grunt, bark, or cough the imperfectly formed syllables Cluh-Luh with the tip of the tongue firmly affixed to the roof of the mouth. That is, if one is a human being. Directions for other entities are naturally different."

Da quanto riportato (preso da lettere di Lovecraft), si può concludere che la seconda pronuncia tra quelle riportate sia la più corretta.


Cosa dovrei leggere per informarmi sull'Illustre?

Secondo un sondaggio effettuato sul newsgroup alt.horror.cthulhu i cinque racconti di H.P.Lovecraft più raccomandati sono:
    1. Il Richiamo di Cthulhu
    2. La Maschera di Innsmouth
    3. L'Orrore di Dunwich
    4. Le Montagne della Follia
    5. Il Modello di Pickman



[ home ] [ profilo ] [ programma ]